NEWS Scheda

05-03-2024

Lo Sportello Energia di Confartigianato pronto a supportarti nel passaggio al mercato libero di Luce e Gas

[]

Presso la sede di Confartigianato-Imprese Veneto Orientale (Via C. Valle, 42 – Portogruaro) è attivo lo Sportello Energia per supportare i nostri associati nel passaggio al mercato libero per le proprie utenze domestiche.

 

Nel 2024, infatti, il Servizio di Maggior Tutela lascerà spazio al mercato libero.  Entro il 1° luglio 2024, tutti coloro che hanno un’utenza domestica dovranno effettuare la propria scelta di fornitore nel mercato libero, ad esclusione delle categorie vulnerabili (età, difficoltà economiche o disabilità), per le quali sarà possibile avere una fornitura a condizioni regolate dall’Autorità.

 

A chi è rivolto lo Sportello Energia?

Lo Sportello Energia è rivolto a tutti privati e titolari di imprese e P.IVA che hanno bisogno di supporto nella scelta del fornitore per le utenze di Luce e Gas, per la propria attività ma anche per le utenze domestiche.

Professionalità, assistenza qualificata e tariffe convenzionate per l’energia elettrica e il gas più competitive rispetto al mercato, sono solo alcuni dei vantaggi di rivolgersi allo Sportello di Confartigianato-Imprese Veneto Orientale.

Grazie all’accordo raggiunto da Confartigianato-Imprese Veneto Orientale con AGSM AIM energia, fino al 30/06/2024, chi sottoscriverà un contratto di fornitura di energia elettrica o gas naturale ad uso domestico riceverà una carta spesa del valore di 50,00 € per l’energia elettrica e di 50,00 € per il gas da spendere presso tutti i punti vendita ALÌ e ALÌPER a partire dalla data effettiva di attivazione della fornitura.

 

 

Per informazioni contattaci al numero di tel. 0421/284967 o invia una mail a: ambiente-sicurezza@coveor.it.