NEWS Scheda

19-02-2016

Scadenza 30/04/2016 per la dichiarazione annuale rifiuti (MUD).


Il 30 Aprile scade il termine per presentare alle Camere di Commercio la dichiarazione al catasto rifiuti “M. U. D.”.


TRA I SOGGETTI OBBLIGATI EVIDENZIAMO:


A) I PRODUTTORI:

con dichiarazione relativa ai rifiuti pericolosi e non pericolosi prodotti/smaltiti nel corso del 2015;


B)  I GESTORI:

con dichiarazione relativa a tutti i rifiuti pericolosi e non pericolosi gestiti nel corso del 2015.


SONO ESCLUSI, dall’obbligo della dichiarazione, i PRODUTTORI INIZIALI DI RIFIUTI NON PERICOLOSI, che non hanno più di 10 dipendenti.


Le sanzioni per la mancata presentazione della dichiarazione variano da € 2.600,00 a € 15.500,00 mentre, in caso di ritardato invio, purché entro il sessantesimo giorno dalla scadenza, le sanzioni sono ridotte da € 26,00 a € 160,00.


Gli interessati sono quindi invitati a fissare un appuntamento per la compilazione della dichiarazione telefonando all’Ufficio Ambiente e Sicurezza tel. 0421/284963.